La Fangoterapia

Venite in Pulman alle Terme di Caramanico
26 Settembre 2019
Guarda tutto

Le cure termali, che includono una molteplicità di trattamenti ciascuno con specifiche indicazioni, hanno notevoli potenzialità terapeutiche, preventive e riabilitative.
.
L’azione favorevole che le cure termali possono svolgere nell’ambito della prevenzione e della riabilitazione ha risultati favorevoli e può portare ad un netto miglioramento della qualità della vita dei Pazienti.
.
Approfittare dell’autunno, nello specifico mesi di ottobre e novembre, consente di avere una barriera ancora più forte e duratura contro la stagione invernale, con una sensazione di benessere psico-fisico più evidente ed un sistema immunitario maggiormente reattivo.

 

Lo sapevi che il periodo migliore per la fangoterapia è dalla fine dell’estate in poi?

La fangoterapia, per essere efficace, richiede un piano di applicazione preciso, e se vi si ricorre per scopi curativi, i tempi e le temperature devono essere stabilite da un medico. Oltre a questo, vi sono dei periodi particolarmente consigliati in cui i risultati possono essere ancora più tangibili, in particolar modo sul sistema muscolo scheletrico.

In questo periodo dell’anno, che va dalla fine dell’estate all’autunno pieno, il corpo aumenta la propria risposta terapeutica, il calore che si genera al contatto con i fanghi provoca una migliore vasoldilatazione consentendo un’azione più profonda.

Per saperne di più o prenotare il tuo ciclo di cure termali, chiamaci allo 085 9230661; saremo felici di rispondere ad ogni quesito.